E’ molto simile alla caciotta fresca. È un formaggio a coagulazione presamica.

Si differenzia dalla stessa per la tipologia di pasta: più friabile e morbida (stracchinata). Il colore è ugualmente bianco calce e quando il formaggio è stagionato, la buccia risulta di color paglierino. Il prodotto va consumato entro tre mesi dalla sua produzione.Il peso delle forme varia da 1 Kg ai 2 Kg.

Uso:

Data la fragranza della pasta, la caciotta stracchinata è un alimento ottimo da gustare in purezza. Si abbina bene a gusti acidi come pomodoro o aceto balsamico e con vini bianchi di carattere.